La chiave bulgara cosa è? A cosa serve?

chiave bulgara

Le nostre città sono sempre più rischiose a causa della micro delinquenza.

Chiave bulgara utilizzata per compiere i furti in abitazioni che si sono moltiplicati negli ultimi anni.

Chi ha potuto si è dotato di porte blindate, ma anche queste possono essere aperte facilmente con la chiave bulgara o da strumenti per apertura serrature.

chiave bulgara

Lo sanno tutti che i ladri ne escogitano sempre di nuove per infilarsi nelle abitazioni: l’ultima delle tecniche che stanno prendendo piede sempre di più è quella dell’uso di un determinato grimaldello denominato “chiave bulgara

Il nome del grimaldello è stato messo a punto dagli agenti segreti dell’Est, che lo utilizzavano per entrare nelle abitazioni in cui dovevano installare delle microspie.

Attualmente invece questo tipo di passepartout viene utilizzato per rubare negli appartamenti.

La sua peculiarità principale è che non gli resistono neanche le serrature delle porte blindate di ultima generazione.

Si stanno progettando delle nuove serrature che riescano a resistere anche alla terribile “chiave bulgara”, che nel frattempo però ha già fatto le prime vittime sia al nord che al sud dell’Italia.

Come difendersi
Il consiglio è di installare tramite un professionista certificato (e non dal fabbro di fiducia o dal ferramenta che avete sotto casa) una serratura moderna.

Il sistema suggerito dagli addetti ai lavori è quello di montare serratura a doppia mappa combinate a serrature con cilindretto europeo.

Le prime sono complicate da aprire con la chiave bulgara invece le seconde sono resistenti al pericoloso grimaldello.

Related posts

Leave a Comment