Pfizer. La pandemia di Covid-19 potrebbe estendersi fino al 2024

pfizer

Pfizer prevede che la pandemia di Covid-19 non sarà alle nostre spalle fino al 2024 (come riportato da Reuters) e afferma che una versione a basso dosaggio del suo vaccino per bambini di 2-4 anni ha generato una risposta immunitaria più debole del previsto, ritardando potenzialmente l’autorizzazione

bonifica microspie gps auto

Pfizer ha affermato che sta testando un ciclo di tre dosi del vaccino in tutti i gruppi di età inferiore ai 16 anni, compresi i bambini di 2-4 anni.

In precedenza si aspettava dati da quella fascia di età quest’anno.

Ma ha affermato che non si aspettava che il ritardo avrebbe cambiato significativamente i piani per presentare l’autorizzazione all’uso di emergenza nel secondo trimestre del 2022.

“I dati stanno illustrando l’impatto di un richiamo e che il nostro vaccino funziona meglio come regime primario di tre dosi”, ha detto il direttore scientifico Mikael Dolsten in una teleconferenza.

Potrebbe interessarti: Dove nascondere un registratore ad attivazione vocale in auto

Pfizer ha sviluppato il vaccino con la tedesca BioNTech SE.

Le aziende hanno sviluppato una versione del loro vaccino su misura per combattere la variante Omicron a rapida diffusione, anche se non hanno deciso se sarà necessaria.

Si aspettano di avviare una sperimentazione clinica per il vaccino aggiornato a gennaio, hanno affermato i dirigenti di Pfizer.

La società ha affermato che attualmente si aspetta che il vaccino genererà un fatturato di 31 miliardi di dollari l’anno prossimo.

Gli scatti specifici della variante, se necessario, potrebbero aumentare le vendite nel 2022.

Pfizer e BioNTech hanno testato una dose di 3 microgrammi del suo vaccino in bambini di 2-5 anni.

Dopo aver usato una dose di 10 microgrammi in bambini di 5-11 anni e dosi di 30 microgrammi in tutti coloro che hanno più di 12 anni.

Nei bambini di età compresa tra 6 e 24 mesi, la versione a basso dosaggio del vaccino ha generato una risposta immunitaria coerente con quella dei soggetti vaccinati più anziani, ha affermato la società.

Se lo studio a tre dosi avrà successo, Pfizer e BioNTech prevedono di presentare i dati alle autorità di regolamentazione.

Per supportare un’autorizzazione all’uso di emergenza per i bambini di età compresa tra sei mesi e meno di cinque anni nella prima metà del 2022.

bonifica microspie gps auto

Related posts

Leave a Comment