Gli esperti e il radar Usa “Ecco i rischi per la salute”

“La Sicilia non viola alcun accordo internazionale, vogliamo solo studi veri e approfonditi sui rischi per la salute dei cittadini”. Il governatore Rosario Crocetta prova a rassicurare “un Paese amico come gli Stati Uniti” ma non fa passi indietro e ribadisce la decisione di bloccare a Niscemi i lavori per la costruzione del Muos, il mega-sistema di comunicazione satellitare del ministero della Difesa americana. Ieri i comitati di base “No Muos”, dopo gli scontri di giovedì notte, hanno convocato un’assemblea pubblica: alla radice della loro protesta c’è una relazione di…

Continua a leggere