Arrestato il “re” dei software spyphone per smartphone

Il Ministero di Giustizia americano ha annunciato di aver arrestato Hammad Akbar, CEO di StealthGenie, persona nota per la commercializzazione di spyphone e app specifiche per il controllo e la localizzazione di smartphone. Il Ministero di Giustizia americano ha informato di aver tratto in arresto Hammad Akbar, CEO di StealthGenie incolpandolo di “cospirazione, aver promosso e messo in commercio un dispositivo di intercettazione spyphone noto e un dispositivo illegale per intercettazioni anonime”. StealthGenie, app spyphone in precedenza utilizzabile per iOS (esclusivamente sui smartphone sui quali era applicato il Jailbreak), Android…

Continua a leggere

Violazione della privacy e dei dati dell’utente nella applicazioni Android

spia-android

Spia Android. Non è un mistero che la tutela della privacy in Cina sia quasi un’utopia. Spia Android. I dati di una ricerca condotta da uno studio di analisi sul territorio nazionale confermerebbero questa impressione. Più di un terzo delle app sviluppate in ambiente Android e distribuite sul mercato cinese spia registrebbe ogni minima traccia, anche la più piccola, dell’utente. Il “Data Center of China Internet” (questo è il nome della società che ha realizzato lo studio) afferma che su 1400 app che sono state analizzate nel dettaglio durante la…

Continua a leggere