Stalker informatico pedinava l’ex grazie ad un’applicazione spia nel iPhone di lei

Giovane, appassionato di informatica e stalker. Questa la fotografia di un nuovo persecutore che ha scosso l’esistenza della sua ex fidanzata. Lui, un albese 25enne studente universitario, lei 21enne, studentessa residente ad Asti. Tutto è iniziato nel campus universitario torinese lo scorso gennaio. Da allora, i due si sono innamorati e frequentati come coppia fino a settembre, quando la ragazza lo ha lasciato. Lui però, qualche giorno prima della separazione, intuendo che lei lo avrebbe mollato, sfruttando le sue conoscenze d’informatica derivate dai suoi studi e ad insaputa della sua…

Continua a leggere