Come Trovare microspie nascoste o telecamere spia in casa o ufficio

Come trovare microspie nascoste. Ti è mai capitato di avere la sensazione di essere spiato in casa o in ufficio?

Pensi che qualcuno possa aver nascosto una microspia o una microcamera nella tua casa o nel tuo ufficio, per spiare le tue abitudini?

Sospetti di esser spiata/o in casa o ufficio con una microspia o con una telecamera spia?

Certamente potrebbe sembrarti assurda come cosa, ma non lo è.
I piccoli dispositivi spia fino a poco tempo fà eran soltanto “cose da film di spionaggio” reperibili soltanto da professionisti dei servizi segreti o delle forze dell’ordine.

Le uniche cimici spia che potevi trovare in commercio avevano dei prezzi che soltanto pochissime persone potevano permettersi.

Oggi, invece la musica è cambiata.

Siamo sommersi sul web dalle offerte di “prodotti spy” a basso costo, più o meno funzionanti.

Fortunatamente è possibile trovare tecnologie a prezzi onesti, con ottime performance, commercializzate da alcune aziende specializzate nella vendita di microspie.

Come trovare microspie nascoste e come possiamo scoprire se siamo spiati e come possiamo cercare una microspia o una telecamera spia in casa?

Oggi voglio consigliarvi una tecnica per nulla convenzionale e con costi relativamente bassi ed efficiente.

La ricerca fisica della cimice spia?

Non voglio annoiarvi con le solite tecniche sulla ricerca di microspie o microcamere nascoste, attraverso una ricerca fisica in casa o nel tuo ufficio.

Per capirci meglio; non voglio spiegarvi in quali posti o all’interno di quali oggetti o elettrodomestici andare a cercare le cimici spia.

Acquistare un rilevatore di microspie?

Non ho in mente di proporvi l’acquisto di un rilevatore di microspie professionale per scoprire la cimice.

Per comprare un dispositivo affidabile ed efficiente per rilevare la presenza di micro trasmettitori bisogna investire almeno 600,00 Euro. L’eventuale presenza di un microregistratore non viene comunque segnalata. Allora come trovare microspie nascoste?

Far effettuare una bonifica ambientale da microspie?

Ovviamente c’è anche la possibilità di acquistare un servizio di bonifica da microspie, effettuato da uno specialista che, se svolto in maniera seria con utilizzo di apparecchiature professionali, ha un costo molto elevato. Oltretutto ti garantisce soltanto la presenza o eventuale assenza di dispositivi di spionaggio nel momento della bonifica.

Oltre ai costi da supportare per acquistare un apparecchio per la ricerca di microspie o quello per un servizio di bonifica ambientale professionale c’è un fattore molto importante da prendere in considerazione.

I Rischi e precauzioni legati ai metodi convenzionale per la ricerca di microspie.

Se improvvisamente ti metti a cercare in casa o in ufficio esaminando i vari punti e gli oggetti per trovare una microspia o una microtelecamera spia, chi ti spia potrebbe accorgersene dai rumori insoliti che provochi.

Inoltre, è ancor peggio, se ti hanno nascosto una microcamera possono vedere cosa stai facendo.

Questo in molti casi potrebbe peggiorare la tua situazione. Allora come trovare microspie nascoste

Perciò prima di procedere dovresti valutare bene cosa intendi fare una volta ottenuto la certezza di essere spiato/a.

In alcuni casi potrebbe essere meglio far finta di nulla e far credere al tuo avversario di non esserti accorto/a di nulla.

Il metodo di controspionaggio per come trovare le microspie in casa e ufficio

Allora, come trovare microspie nascoste e quale potrebbe essere il metodo valido con dei costi contenuti per scoprire se sei oggetto di spionaggio e trovare le microspie in casa.?

La risposta è molto semplice: Potresti ” spiare la spia ” e mettere in atto un vero e proprio sistema di controspionaggio a costi contenuti.

Trattasi di una soluzione validissima, soprattutto se sospetti di essere sorvegliata/o da una persona che vive o che lavora con te.

Potresti acquistare una microcamera con una batteria a lunga durata ed una capiente memoria, nascosta ad esempio un libro e piazzarlo nell’ambiente sospetto.

Successivamente vedere se in tua assenza qualcuno effettua la manutensione di un eventuale cimice nascosta (cambio di batteria, recupero della memoria, ricarica etc.).

Per eseguire una vera operazione di controspionaggio, potresti acquistare una seconda copia “normale” del libro da scambiare all’occorrenza con quella che contiene la tua telecamera, per le operazioni di ricarica della batteria.

Perciò potresti prima posizionare il libro “normale” nell’ambiente sotto esame e farti vedere mentre lo leggi.

Quando si saranno abituati a vedere questo libro (o ad un altro oggetto) in casa o in ufficio, lo porterai via ed al tuo rientro lo sostituirai con la copia che contiene la telecamera spia.

Sicuramente ci vorrà un po’ di pazienza per mettere in atto questa strategia ma prima o poi vedrai che la spia cadrà nella tua trappola senza accorgersi dei tuoi sospetti e del fatto di essere spiata a sua volta