Microfono laser: la tecnologia spia sovietica che sta tornando in auge

microfono-laser
Contenuto 1 Cos’è un microfono laser? 2 Un cavallo di Troia risonante passivo 3 Il progetto del microfono laser 4 Operazione Snowstorm il primo microfono laser 5 Nuove applicazioni nello spionaggio 6 Esplorazione moderna dei microfoni laser 7 Videomicrofoni e futuro Cos’è un microfono laser? Microfono laser è un qualsiasi dispositivo che utilizza un raggio laser o ottico per recuperare informazioni audio, in gran parte questi dispositivi utilizzano il disturbo meccanico del raggio laser attraverso la deflessione per interpretare le vibrazioni causate dai suoni (come il linguaggio umano). La storia di questi ordigni inizia alla fine della Seconda Guerra Mondiale ed è un esempio di vera e propria tattica di <a href="https://www.spionaggio.org" target="_blank"…
Continua a leggere

Microfono direzionale. Vediamo che cos’è?

Prima di vedere che cos’è un microfono direzionale, esaminiamo innanzitutto la direzionalità del microfono. Cos’è la direzionalità del microfono direzionale? Un microfono potrebbe essere in grado di captare suoni con alta sensibilità che provengono dalla parte anteriore di esso, ma non suoni ai lati e alla parte posteriore. Un altro microfono potrebbe captare bene i suoni dalla parte anteriore e posteriore ma non dai lati. Un altro potrebbe captare bene i suoni da tutti i lati. Esistono molte combinazioni diverse. Che cos’è un microfono direzionale? Pertanto, un microfono direzionale è un microfono che rileva i suoni solo da una direzione specifica o bene da tutte le angolazioni; dipende dalle caratteristiche direzionali di quel microfono. Microfoni omnidirezionali Alcuni microfoni rilevano il suono da tutte le direzioni. Questi sono chiamati microfoni omnidirezionali. Indipendentemente dal lato in cui un utente parla nel microfono, anteriore, posteriore, sinistro o…
Continua a leggere

La tua fotocamera e il tuo microfono ti spiano?

microfono
Microfono. Ecco cosa ha detto l’ex direttore dell’FBI James Comey quando gli è stato chiesto se avesse coperto con del nastro adesivo la webcam del suo smartphone. “Certo che sì. Inoltre, mi derido per un sacco di cose, sono molto deriso per questo, ma spero che le persone chiudano bene le loro auto … chiudano le porte di notte. Ho un sistema di allarme. Se hai un sistema di allarme dovresti usarlo, io uso il mio. ” Se lo fa, dovremmo farlo tutti. Chi potrebbe accedere alla videocamera e al microfono? App come WhatsApp, Facebook, Snapchat, Instagram, Twitter, LinkedIn, Viber Felix Krause ha descritto nel 2017 che quando un utente concede ad un applicazione l’accesso alla propria fotocamera ed al microfono, l’applicazione potrebbe fare quanto segue: …
Continua a leggere