Telecamere che riprendono sulla strada, per la Cassazione è legittimo per proteggere la propria abitazione

telecamere che riprendono sulla strada

Telecamere che riprendono sulla strada. Assolti in Cassazione due proprietari di appartamenti condannati a 6 mesi di reclusione per “violenza privata”: avevano installato telecamere su zone aperte al pubblico transito Da oggi è possibile installare telecamere sulle mura perimetrali esterne di palazzi e singole abitazioni, e puntarle riprendendo quello che succede sulla strada pubblica. I cittadini che installano telecamere che riprendono sulla strada per salvaguardare la sicurezza dei loro beni, propria e dei familiari, non commettono alcun reato nei confronti delle altre persone che abitano o lavorano nella stessa strada.…

Continua a leggere

Telecamere nascoste. Come trovare le telecamere occultate in oggetti

telecamere nascoste

Le telecamere nascoste, con le loro dimensioni ridotte e l’utilizzo onnipresente, ci hanno abituato ai sistemi di videosorveglianza come le telecamere per la sorveglianza domestica e commerciale. Telecamere nascoste. Al punto tale che ormai non ci facciamo più caso. Le troviamo sulla strada, all’interno dei negozi, dentro le abitazioni, negli uffici, lungo la strada e così via. Detto questo, non è corretto registrare video di nascosto di qualcun’ altro senza il suo permesso. Tuttavia, una rapida ricerca su internet rivela una serie agghiacciante di dispositivi spia. Che sono chiaramente progettati…

Continua a leggere

Telecamere notturne da esterno con batteria per la protezione da furti nei cantieri edili

Telecamere notturne da esterno

Telecamere notturne da esterno per la sicurezza personale e aziendale contro i furti. Telecamere notturne da esterno. I furti nei cantieri edili registrano un drastico aumento procurando ogni anno dei danni economici per milioni di Euro. Nella maggioranza dei casi vengono rubati piccoli attrezzi e macchinari oppure qualche sacco di cemento. Ma sono sempre più spesso i metalli ed i combustibili nel mirino dei ladri. Ad esempio il rame ed il diesel vengono razziati in grande stile. Il motivo, soprattutto per i furti di rame, sono da attribuire sicuramente all’aumento…

Continua a leggere

Telecamere wifi IP che cosa sono?

telecamere wifi ip

Telecamere wifi IP sono delle videocamere speciali che memorizzano il video direttamente in formato digitale e lo inviano in internet per il controllo. Telecamere wifi ip. L’opportunità di trasmettere video e audio tramite la rete internet consente di sorvegliare l’area ripresa da qualsiasi distanza. Basta possedere un computer o un dispositivo portatile, infatti, per visionare le registrazioni della telecamera wifi ip. Esempi di Telecamere wifi IP Le IP cam possono essere di due tipi, centralizzate o decentralizzate. Le telecamere centralizzate sono alloggiate all’interno di una rete che registra e coordina…

Continua a leggere

Microtelecamera CCD Sony ad altissima risoluzione

microtelecamera

Microtelecamera CCD Sony ad altissima risoluzione (650 linee TV) controllo OSD e con ottima visibilità in condizioni di scarsa illuminazione (0.001Lux /F2.0). Microtelecamera. Questa Microtelecamera a colori ad alta risoluzione (650 linee TV) con lente ( 0,001 Lux; F1.2 ) con DSP Sony Effio è dotato di un sensore video 1/3″ Color Exview HAD CCD II. La microtelecamera serie “Effio” realizza una risoluzione orizzontale di oltre 650 linee TV. In combinazione con il nuovo sensore d’immagine 960H CCD della Sony. Ciò consente di fornire immagini più nitide una risoluzione più…

Continua a leggere

I mille volti dei droni: dalla guerra a Kabul a spie su Hollywood

droni militari

Sui droni militari ormai sapete tutto: controllano con la videosorveglianza, dal cielo, i territori infestati dai terroristi. Droni militari. Come Pakistan, Afghanistan o Yemen, e li colpiscono dall’alto eliminandoli con precisione millimetrica. Qualche volta ci sono «danni collaterali», civili coinvolti, cittadini americani uccisi. E quindi polemiche, che stanno frenando anche la conferma del nuovo capo della Cia John Brennan. La vera novità, però, è che a breve questi oggetti volanti senza pilota invaderanno anche i nostri cieli, per decine di usi privati e civili. Qualcuno ci vede la minaccia di…

Continua a leggere

Ci vogliono tre minuti per spiarti via webcam

Today News ci parla della possibilità, da parte dei cyber-criminali, di spiare le attività di famiglia grazie alla webcam dei computer collegati in rete, a casa nostra. Una specie di Grande Fratello involontario che potrebbe mettere in pericolo la sicurezza delle famiglie. SPIATI INCONSAPEVOLMENTE – Secondo le autorità americane i cyber-criminali aspettano il momento in cui le persone abbandonano un attimo il computer così da prendere possesso della webcam e scoprire angoli della vostra casa senza che voi possiate minimamente saperlo. Jim Stickley, esperto di sicurezza informatica di TraceSecurity, è riuscito…

Continua a leggere

Riforma condominio, Cassazione: sì a videosorveglianza senza ok assemblea

A distanza di poche settimane dall’approvazione finale della riforma del condominio, arriva la prima, importante sentenza da parte della Cassazione che aggiorna alcune specifiche contenute nel testo, che ha rinnovato la legislazione dopo settant’anni. Il titolo di primo “asterisco” alla riforma condominiale 2012 se lo aggiudica il provvedimento emanato dalla Cassazione, passato agli archivi come a sentenza 71 del 3 gennaio 2013. In fattispecie, questa disposizione da parte della Corte Suprema allarga una previsione contenuta nella riforma del condominio, e cioè che per installare impianti di videosorveglianza sia necessaria l’approvazione…

Continua a leggere