Le Spie nell’Era Moderna: Intrighi e Segreti tra Washington e Pechino

spie-vecchio-stile-tra-washington-e-pechino
In un’epoca dominata da avanzamenti tecnologici e guerre informatiche, il ruolo delle “spie” tradizionali sembra quasi un anacronismo. Tuttavia, i recenti eventi tra Washington e Pechino rivelano che l’arte dello spionaggio umano è lontana dall’essere obsoleta. Contenuto 1 Bo Jiang: Una delle Spie tra Noi? 2 Il Caso di Benjiamin Bishop: Amore o Tradimento? 3 Spionaggio Digitale vs. Spionaggio Umano 4 La Risposta Internazionale allo Spionaggio 5 Conclusione sulle Spie Bo Jiang: Una delle Spie tra Noi? Bo Jiang, scienziato cinese presso il Langley Research Center della NASA, è stato recentemente al centro di un caso di spionaggio che ha riacceso le tensioni tra Stati Uniti e Cina. Accusato di violare la legge sul…
Continua a leggere

Ecco le spie dell’era digitale. Come difendersi?

spie digitali
Contenuto 1 Probabilmente non te ne accorgi neppure, ma i tuoi dati sensibili formano una nuvola d’informazioni. 1.1 1.2 Tutelarsi dalle Spie Digitali è accedere con cautela a Siti Social Network e diffidare di applicazioni e giochi ad essi collegati. 1.3   Probabilmente non te ne accorgi neppure, ma i tuoi dati sensibili formano una nuvola d’informazioni. Spie digitali. Nell’era digitale, le “spie digitali” rappresentano una minaccia crescente. Le informazioni circolano liberamente sul web, e spesso è difficile tracciare dove e come vengano utilizzate. In questo panorama post-computer, è essenziale comprendere le diverse sfaccettature della privacy online. Le minacce variano in termini di gravità: ad esempio, il furto di una foto da Facebook non ha lo stesso impatto del furto di dati bancari. Tuttavia,…
Continua a leggere

Guerra Fredda 2013. Spie russe alla sbarra

Germania, inizia il processo a Andreas e Heidrun Anschlag (il cognome è fittizio), marito e moglie accusati di spionaggio a favore della Russia. Una storia classica da Guerra Fredda. Ma quel conflitto, mai combattuto con le armi in pugno, non doveva essere finito nel 1989? E l’Unione Sovietica non doveva essere sciolta dal 1991? A quanto pare no. Perché Andreas e Heidrun sono accusati di aver passato dati al Kgb, poi all’Svr da 25 anni. Dunque, se la matematica non inganna e le accuse sono vere, lavoravano per Mosca dal 1988. In piena distensione, ma ancora nel corso della Guerra Fredda, avrebbero passato informazioni alla Lubjanka, allora diretta da Krjuchkov, uno dei tre golpisti che cercarono di rovesciare Gorbaciov nel 1991 nell’ultimo spasmo vitale del vecchio impero sovietico.
Continua a leggere