Virus Ransomware. Europol, smantellata la rete

Virus Ransomware. L’European Cybercrime Centre, in collaborazione con le autorità spagnole, ha smantellato una associazione a delinquere che faceva leva su vari virus informatici per rastrellare denaro dagli utenti colpiti. Il meccanismo, definito “Ransomware“, era noto ed estremamente diffuso, rappresentando un’insidia ormai tanto comune quanto difficile da combattere. Il virus Ransomware funge da “sequestratore” dei file: li toglie dalla disponibilità dell’utente e tramite la crittografia li rende inaccessibili: all’utente viene quindi chiesto un pagamento a fronte del quale i file sarebbero “liberati”. Così facendo, decine di migliaia di utenti si sono trovati intrappolati e non pochi hanno ceduto alla paura sborsando quanto richiesto: il denaro confluiva sui conti correnti dei malintenzionati, dando vita ad un meccanismo estremamente redditizio e al di fuori di qualsivoglia regolarità. …
Continua a leggere