Arrestato il “re” dei software spyphone per smartphone

Il Ministero di Giustizia americano ha annunciato di aver arrestato Hammad Akbar, CEO di StealthGenie, persona nota per la commercializzazione di spyphone e app specifiche per il controllo e la localizzazione di smartphone. Il Ministero di Giustizia americano ha informato di aver tratto in arresto Hammad Akbar, CEO di StealthGenie incolpandolo di “cospirazione, aver promosso e messo in commercio un dispositivo di intercettazione spyphone noto e un dispositivo illegale per intercettazioni anonime”. StealthGenie, app spyphone in precedenza utilizzabile per iOS (esclusivamente sui smartphone sui quali era applicato il Jailbreak), Android e BlackBerry, consentiva di ascoltare telefonate, leggere messaggi e vedere foto, così come localizzare le posizioni dell’utente e altro… Continua a leggere

Cellulare spia. Come spiare un cellulare

CELLULARE SPIA. FUNZIONAMENTO, UTILIZZO ED INFORMAZIONI I cellulari controllati chiamati anche cellulare spia rappresentano dei veri e propri strumenti sofisticati di monitoraggio a distanza, essi permettono tramite un secondo telefono di poter controllare con tutta segretezza i messaggi in uscita ed entrata, ascoltare le conversazioni telefoniche ed attivare anche la funzione di ascolto ambientale (ovvero l’ascolto delle voci nell’area in cui esso si trova, come avviene per una normale microspia). La gestione avviene con un qualsiasi telefonino personale (telefono pilota), in pratica inviando al telefono spia (target) particolari comandi tramite codici sms possiamo abilitare ed attivare le varie funzioni di controllo a nostro piacimento. Ogni qualvolta il telefono controllato riceve o effettua una chiamata, oppure sta scambiando messaggi con un altro… Continua a leggere