Trovo il mio telefono. Come?

trovo il mio telefono

Come trovo il mio telefono in caso di furto o smarrimento?

Trovo il mio telefono. Di cosa preferiresti fare a meno al posto del tuo telefono?

Secondo i sondaggi condotti negli ultimi anni, molti hanno affermato che preferirebbero rinunciare al sesso (30%), al cioccolato / alcol (80%) o persino alla propria auto (% 30) piuttosto che fare a meno del proprio telefono.

Quindi, quando perdiamo il nostro telefono o non ricordiamo più dove lo abbiamo lasciato, ci prende il panico.

E allora. Come trovo il mio telefono?

Fortunatamente, ci sono molti modi semplici per trovare il proprio telefono, che sia rimasto nascosto sotto i cuscini del divano con la suoneria spenta, oppure dimenticato in un ristorante o addirittura rubato e spento.

Ecco 5 modi per trovare il telefono quando scompare.

I primi quattro modi per trovare il telefono richiedono che il dispositivo abbia la funzionalità di localizzazione gps attivata PRIMA di averlo smarrito.

Per i telefoni Android, lo troverai in Impostazioni> Sicurezza e posizione> Posizione (per alcuni telefoni, vedrai solo Posizione).

Per gli iPhone, vai su Impostazioni> [Il tuo nome]> iCloud, quindi seleziona Trova il mio iPhone, quindi attiva Trova il mio iPhone e Invia l’ultima posizione.

Potrebbe essere richiesto l’inserimento del tuo ID Apple e la password.

trova-il-mio-telefono

1. Google it (Android)

Se possiedi un telefono Android, puoi trovare il tuo dispositivo Googling “trova il mio telefono” su qualsiasi dispositivo dotato di browser e accesso a Internet.

A seconda del browser che utilizzi e se hai effettuato l’accesso al tuo account Google, potresti essere indirizzato direttamente a Trova il mio dispositivo – Google o dovrai selezionare “Trova il mio dispositivo – Google” dai risultati di ricerca.

In ogni caso, accederai al tuo account Google o riconfermerà la tua password.

Una volta effettuato l’accesso, verrà visualizzata una schermata che mostra la posizione del telefono e l’opzione “Riproduci suono”, “Blocca” o “Cancella”.

Se selezioni “Riproduci suono”, il telefono squilla per 5 minuti, anche se la suoneria è disattivata. Se il tuo telefono è spento, vedrai la sua ultima posizione nota.

Disponendo di più dispositivi Android, puoi anche scaricare l’app Trova il mio dispositivo (gratuita per Android) per visualizzare tutti i dispositivi associati al tuo account.

Hai configurato un account utilizzando l’app Family Link (gratuita per Android e iOS), puoi sempre controllare la posizione del telefono attraverso l’app.

trovare il mio telefono

2. Usa Trova il mio telefono (iPhone)

Se hai un iPhone, puoi utilizzare Trova il mio telefono, un’app che viene precaricata su iPhone e iPad ed è disponibile su iCloud.com.

Come indicato sopra, dovrai attivare Trova il mio telefono prima di poter utilizzare Trova il mio telefono (vai in Impostazioni> [Il tuo nome]> iCloud quindi seleziona Trova il mio iPhone e quindi attiva Trova il mio iPhone e Invia Ultima posizione).

Quindi sarai in grado di vedere la posizione del tuo telefono accedendo a iCloud.com e selezionando l’app Trova il mio telefono.

Potrai anche vedere altri dispositivi associati al tuo account e, se hai configurato Condivisione in famiglia, sarai anche in grado di vedere le posizioni dei loro dispositivi, a meno che non decidano di mantenere privata la loro posizione.

trovate il mio telefono

3. Utilizzare un’app di monitoraggio del telefono, in questo modo trovo il mio telefono

Le app di monitoraggio e recupero come Prey Anti Theft (gratuite per iOS e Android) forniscono un luogo in cui tenere traccia di tutti i dispositivi mobili della tua casa, sia su iOS che su Android (copre anche Mac e PC).

Dopo aver installato l’app su un dispositivo e creato un account Prey, sei pronto per iniziare a localizzare il telefono.

E’ possibile configuare il dispositivo in modo che risponda in diversi modi quando si attiva Prey perchè il telefono è sparito. Innanzitutto, il telefono ci indica la sua posizione e la trasmette indietro con un timestamp insieme alle immagini scattate con le fotocamere anteriori e posteriori del telefono.

Quindi è possibile fare in modo che il telefono emetta un allarme, ricevere un messaggio di testo che informa che il telefono è stato smarrito o rubato o che funziona in modalità invisibile. Puoi anche impostare Zone di controllo, aree della tua città che ti verranno notificate se il telefono entra o esce.

La versione gratuita copre 3 dispositivi e una zona di controllo. È possibile eseguire l’aggiornamento a un account personale per $ 5 al mese per 3 dispositivi e 3 zone di controllo o account Famiglia per $ 15 al mese per 10 dispositivi e zone di controllo illimitate.

orologio apple per trovare il mio telefono

4. Usa il tuo smartwatch

Una funzione di Apple Watch è Ping iPhone. Scorri verso l’alto sul quadrante e seleziona l’icona del telefono che squilla.

Se possiedi un orologio Android Wear e un telefono Android, puoi dire “Ok Google, trovo il mio telefono“. Quindi scorri verso l’alto e tocca Start, quindi seleziona Trova il mio telefono. Inizierà a squillare, anche se la suoneria è spenta.

Lo smartwatch deve essere accoppiato con il telefono, il Bluetooth deve essere acceso e i due dispositivi devono essere nel raggio d’azione.

5. Utilizzare un dispositivo tracker

Mentre probabilmente utilizzerai il tuo telefono per trovare le tue chiavi con Tile Pro, puoi anche utilizzare questo tracker gps per eseguire la ricerca del tuo telefono.

Basta premere due volte l’icona a forma di tessera al centro e il telefono inizierà a squillare, anche se la suoneria è disattivata.

Il Tile Pro ha una portata fino a 70 metri.

 

Related posts

Leave a Comment