MICROSPIE AUDIO

Come intercettare le telefonate di un altro cellulare

come intercettare le telefonate

Come intercettare le telefonate. In internet ci sono moltissime app capaci di intercettare conversazioni e messaggi di altri cellulari senza che la persona se ne accorga. Cominciamo a dire che non è legale, però…

È la speranza di ogni fidanzato o coniuge dubbioso: intercettare il cellulare del proprio compagno.

Si possono sentire le telefonate di un altro telefono smartphone? Sicuro.

E’ consentito dalla legge registrarle? No. Il fatto che non sia consentito dalla legge conta qualcosa al fidanzato o al coniuge geloso? Neanche un pò, non interessa proprio.

Il momento in cui, mentre il marito era in bagno, la moglie spiava e leggeva i suoi messaggi sms o WhatsApp è terminato.

Oggi, utilizzando alcune applicazioni, alcune anche gratuite (non siamo disposti a pagare qualche euro in cambio della verità?), può ascoltare le sue telefonate, addirittura può registrarle ed ascoltarle con tranquillità avendo la prova di quello che fà, o meno.

1 regola: per registrare le telefonate di un’altra persona è consigliato utilizzare solo il proprio smartphone, in alternativa farselo prestare da una persona di cui ci fidiamo.

Come accennato, ascoltare le conversazioni altrui, cioè spiare un altro cellulare non è consentito dalla legge, a meno che non glielo diciamo, ma a questo punto non ha più senso. Che gusto c’è?

Come intercettare le telefonate?

Le app che troviamo in rete per sentire le telefonate di un altro telefono, sono tante.

Tra le più richieste per i telefoni con il sistema operativo Android abbiamo Call Record, dal nome molto chiaro.

La versione iniziale è gratuita e consente di registrare fino ad un minuto di telefonata.

La versione a pagamento permette la registrazione completa.–

Le telefonate vengono memorizzate in automatico, ma possiamo anche scegliere se registrare solo quelle in entrata, in uscita o ambedue.

Dopo aver deciso, il software inizierà a registrare le telefonate eseguite dal telefono su cui è stato installato senza che il detentore se ne accorga: l’app non dà segni di vita mentre sta in funzione.

La registrazione si può sentire da quel cellulare altrimenti possiamo inviarla ad un altro telefono tramite bluetooth, e-mail o altri sistemi.

Un altra soluzione ancora più sofisticata è quella proposta da MySpy: spia e sorveglia altri telefoni; registra telefonate o messaggi; identifica geograficamente il cellulare su cui è installata (scopriremo la solita fandonia “sono stato in ufficio in riunione fino a tardi”); ispeziona le chat, le immagini e i video memorizzati o condivisi (dimentichiamoci le foto dell’amica troppo sciolta), la cronologia web, le chiamate via Skype e le e-mail della persona spiata.

Addirittura il calendario, tanto per scoprire se quella riunione fino a tardi era stata veramente programmata.

L’app lavora sui dispositivi Android e Ios e su altri sistemi operativi come (BlackBerry, Windows, Mac OS), ma anche su telefoni fissi.

Il software permette il monitoraggio da remoto di alcune funzioni ed il blocco a distanza di app, siti web e addirittura del telefono spiato. Come per dire: se non la smetti tu, ti faccio smettere io.

I software per spiare un altro telefono sono molti. Ecco allora come intercettare le telefonate

Flexyspy, ad esempio, memorizza di nascosto tutto quello che facciamo con il telefono: telefonate, messaggi, chat su Facebook o su Whatsapp, chiamate su Skype, e-mail e molto di più.

E’ capace anche di localizzare la posizione dello smartphone.

Spyrix, al contrario, a parte a scoprire messaggistica ed attività sui social network, è capace di spiare le attivtà della la tastiera.

Altre applicazioni che stanno trovando un discreto successo in Italia sono Spymaster Pro e TheTruthSpy.

Se vi è piaciuto l’articolo commentatelo, fateci sapere cosa ne pensate.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 4 Media: 4.8]

Related posts

Leave a Comment