Termometro a infrarossi senza contatto. Come usarlo bene

termometro-a-infrarossi-senza-contatto

L’uso di un termometro senza contatto è un modo efficace e conveniente per leggere a distanza la temperatura esterna di un oggetto o di una persona.

Termometro a infrarossi senza contatto. Questi tipi di termometri utilizzano l’energia a infrarossi per rilevare le radiazioni termiche provenienti dalla superficie di un oggetto o di una persona, rendendoli strumenti non invasivi facili da usare se sai cosa stai facendo.

In questo articolo, abbiamo fornito una guida definitiva per i termometri a infrarossi senza contatto per aiutarti a capire i loro vantaggi e come usarli correttamente.

LEGGI ANCHE: Termocamera per Coronavirus Hikvision DS-2TP31B-3AUF


Che cos’è un termometro infrarossi senza contatto?

Un termometro a infrarossi temperatura corporea è un termometro che utilizza la tecnologia a infrarossi per misurare un oggetto o la radiazione termica di una persona senza la necessità di stabilire alcun contatto fisico.

Ciò è incredibilmente utile quando si misura la temperatura di apparecchiature meccaniche ed elettriche o quando si tratta di pazienti malati.

Questi tipi di termometri in genere assomigliano alla forma di una pistola in modo che possano essere facilmente puntati su un oggetto e stabilizzati per una misurazione accurata.

Come funziona un termometro infrarossi a distanza?

Il termometro senza contatto è semplicemente puntato nella direzione della persona o dell’oggetto a distanza e un laser emesso dal termometro aiuta l’utente a trovare un obiettivo preciso da misurare.

Quindi, il termometro misura la radiazione termica che fuoriesce dall’oggetto a cui è puntato e visualizza una lettura della temperatura sullo schermo. E ‘così semplice!

Poiché un termometro senza contatto legge la radiazione termica, misura la temperatura superficiale dell’oggetto piuttosto che la temperatura interna.

Non penetra nella superficie, ma piuttosto raccoglie informazioni percependo il calore proveniente dall’oggetto stesso.

L’uso di un termometro a infrarossi senza contatto per la temperatura corporea è un modo sicuro per gestire i pazienti malati perché il termometro non sarà contaminato.

Quanto sono accurati i termometri per la febbre a distanza?

I termometri a infrarossi sono estremamente precisi se utilizzati correttamente.

Non tutti i materiali emettono radiazioni termiche allo stesso modo e la capacità di un materiale di emettere questo tipo di energia è nota come emissività. L’emissività è misurata su una scala da 0,00 a 1,00.

LEGGI ANCHE: Termocamera per Coronavirus Hikvision DS-2TP31B-3AUF


Quando si tiene conto dell’emissività e si è consapevoli dell’oggetto vicino che potrebbe interferire con una lettura della temperatura, è possibile fare affidamento sull’accuratezza della lettura della temperatura di un termometro senza contatto.

I termometri con emissività regolabile anziché emissività fissa, come la pistola termometro digitale a infrarossi PLM-TMTR-IR, sono l’opzione più accurata e affidabile.

Questa funzione consente all’utente di regolare l’emissività per tenere conto di qualsiasi tipo di materiale di cui stanno provando a misurare la temperatura.

Sarai in grado di utilizzare un termometro regolabile su qualsiasi materiale di superficie e sapere che la tua lettura è precisa.

Come utilizzare il termometro senza contatto?

I termometri a infrarossi senza contatto sono incredibilmente semplici da utilizzare quando si tiene conto degli oggetti vicini e dell’emissività di un particolare materiale.

Ecco una guida passo passo su come utilizzare in modo efficace un termometro senza contatto per una lettura accurata della temperatura:

  • Accendere la pistola del termometro e tenere premuto il grilletto fino a quando non appare il laser
  • Una volta emesso il laser dal termometro, puntarlo nella direzione dell’oggetto che si sta misurando e mantenere stabile l’estremità del laser in una posizione centrale precisa
  • Continuare a tenere premuto il grilletto del termometro mentre legge la temperatura dell’oggetto
  • Dopo aver letto la temperatura, il termometro visualizzerà questa lettura sullo schermo per consentirne la registrazione o la registrazione
  • Spegnere il termometro dopo l’uso


Vantaggi del termometro infrarossi senza contatto su quello a contatto


I termometri a contatto e senza contatto leggono le temperature in modo diverso ed entrambi hanno i loro usi.

La differenza principale è che un termometro a contatto richiede un contatto fisico perché utilizza la conduzione per misurare la temperatura interna di un oggetto o di una persona.

In alternativa, un termometro senza contatto che utilizza la tecnologia a infrarossi per misurare l’ energia termica emessa da un oggetto o dalla superficie di una persona, leggendo la temperatura esterna.

L’utilizzo di un termometro senza contatto rispetto a un termometro a contatto presenta numerosi vantaggi, tra cui:

  • La capacità di utilizzare il termometro a distanza, senza dover stabilire un contatto fisico con la persona o l’oggetto
  • La capacità di misurare un oggetto che è in movimento o che ha parti in movimento
  • Non c’è mai il rischio di contaminazione del termometro perché non tocca la persona o l’oggetto
  • La capacità di misurare la temperatura di un oggetto fisicamente inaccessibile
  • La capacità di misurare la temperatura in modo preciso e rapido senza alcun tempo di attesa


Ci auguriamo che questa guida definitiva per i termometri a infrarossi senza contatto ti abbia aiutato a comprendere meglio i vantaggi dell’utilizzo di questi strumenti e come utilizzarli in modo accurato, sicuro e incredibilmente semplice.

Per una lettura più accurata possibile, si consiglia di utilizzare la pistola termometro digitale a infrarossi PLM-TMTR-IR, che presenta un’emissività regolabile e può essere utilizzata in sicurezza su qualsiasi materiale o persona.

Related posts

Leave a Comment