Come scoprire se nella tua camera d’albergo ci sono delle telecamere nascoste

come scoprire telecamere nascoste

Come scoprire telecamere nascoste. Nell’era della sorveglianza globale, non è raro sentirsi osservato.

Ora immagina di avere quella sensazione in una stanza d’albergo.

È un pensiero sinistro, certo, ma purtroppo non è infondato – specialmente se pernotti in case private o alberghi per le vacanze.

Mercoledì scorso, la Tv ha riferito che circa 1.600 ospiti di un hotel in Corea del Sud sono stati illegalmente ripresi e trasmessi in diretta attraverso telecamere nascoste nelle loro stanze. La polizia ha scoperto che le riprese avvenivano in 42 camere in 30 alloggi di 10 diverse città del paese.

Le microtelecamere spia erano nascoste all’interno di scatole TV digitali, prese a muro e porta-phon. Le immagini illecite degli ospiti sono state trasmesse in streaming su un sito Web.

Mentre l’uso di telecamere spia è un problema serio in Corea del Sud (nel 2017, oltre 6.400 casi di riprese illegali sono stati segnalati alle autorità coreane), sono state rilevate telecamere nascoste in hotel e case vacanze – tra cui Airbnbs – in tutto il mondo.

C’è stato anche un caso nel 2018 quando una coppia a bordo di una nave da crociera Carnival ha trovato una telecamera nascosta nella loro cabina, puntata direttamente sul loro letto.

Mike O’Rourke, cofondatore e CEO della società di consulenza sulla sicurezza globale con sede a Washington, Advanced Operational Concepts, ha affermato che l’uso di telecamere spia negli hotel sembra essere un problema crescente.

“La storia della CNN è, ovviamente, inquietante”, ha detto O’Rourke in una e-mail a TPG . “La Corea è un focolaio per questo, e un’altra attività nefasta diretta contro alberghi e viaggiatori. Le telecamere nascoste negli hotel e nelle case vacanze sono, a mio avviso, in aumento “.

“Le ragioni variano dallo spionaggio a luci rosse a quello economico”, ha detto O’Rourke. “Per quest’ultima, la Cina e la Russia rappresentano la più grande minaccia per i viaggiatori d’affari internazionali”.

E se provi quella sensazione raccapricciante da far rizzare i capelli che qualcuno ti stia osservando – come lo fermi? O’Rourke, che è un esperto di sicurezza globale, ha detto che ci sono alcuni modi in cui puoi garantire che la tua stanza sia totalmente libera da telecamere spia.

Come scoprire telecamere nascoste

“In generale, ci sono tre modi per controllare le telecamere nascoste e altri dispositivi elettronici nascosti”, ha detto O’Rourke. “Questi sono: rilevamento dell’obiettivo, rilevamento della radio frequenza (RF) e ispezione fisica. Per la maggior parte dei viaggiatori, il rilevamento dell’obiettivo e l’ispezione fisica sono le loro migliori pratiche. Tuttavia, quando una persona inesperta intraprende una bonifica con delle contromisure tecniche di sorveglianza (TSCM), i risultati saranno negativi, specialmente riuscire ad individuare in una camera d’albergo una telecamera spia. In effetti, il compito può diventare arduo senza un addestramento nella metodologia di ricerca sistematica e senza avere un attrezzatura tecnica adeguata. “

O’Rourke ha detto che ci sono un certo numero di dispositivi economici (meno di $ 100) progettati per rilevare gli obiettivi delle telecamere nascoste.

Questi rilevatori di microtelecamere funzionano sia cercando il “luccichio” emesso dall’obiettivo, sia rilevando le trasmissioni RF da una telecamera wireless.

Allora, come scoprire telecamere nascoste.? Per quanto riguarda le ispezioni fisiche, bisognerebbe cercare qualcosa nella stanza che appare anormale. Piccoli fori nelle pareti o altri oggetti; fili casuali in luoghi inaspettati; e tutte le spie lampeggianti o lampeggianti sono tutti buoni indicatori che una telecamera potrebbe essere nascosta da qualche parte nella vostra stanza. Tuttavia, O’Rourke ha detto che non ci sono punti “tipici” in cui le persone nascondono i registratori video illegali.

“Lampade, rilevatori di fumo, radiosveglie, caffettiere e prese elettriche sono stati tutti usati per nascondere le telecamere. Ho visto le telecamere nelle bocchette del condizionatore d’aria nelle camere d’albergo. La risposta più breve è dove non sono state nascoste le telecamere “, ha spiegato.

Ma alcune aree hanno maggiori probabilità di essere mirate rispetto ad altre, ha aggiunto O’Rourke. “Le zone notte ed i bagni sono luoghi comuni se il bersaglio criminale è il ricatto o la pornografia. Quando si tratta di spionaggio economico, le telecamere saranno posizionate vicino alle scrivanie in camera, dove potranno acquisire le sequenze dei tasti che inseriscono password e dove potranno vedere lo schermo del computer. “

Related posts

Leave a Comment